InBreve Concentrati di Business

Parole chiave: project management, business, riassunti, riassunti di libri, MiniBook

Un approccio agile al project management

The Irreverent Guide to Project Management

The Irreverent Guide to Project Management
di Jason Scott

I leader cambiano lo status quo, spingono l’iniziativa e ispirano gli altri a fare altrettanto e a partecipare attivamente in progetti più grandi di loro. Va da sé, che la leadership è il cuore del project management.
L'innovazione richiede che si metta costantemente in discussione lo status quo, che si abbia la volontà di: prendere l'iniziativa con un'azione coraggiosa, commettere errori e mettere immediatamente in pratica le lezioni apprese a beneficio dei nostri investitori.
Se tutto funziona a dovere, forniremo il più alto valore possibile ai nostri clienti, lavoreremo come una squadra integrata e altamente funzionale, contribuiremo positivamente alla crescita e al benessere dei clienti, dei membri del nostro team, dei partner, dei fornitori e degli azionisti.

Sappiamo tutti che se la persona che guida un gruppo non fa bene il suo lavoro tutto andrà male, anche se il resto del gruppo ha talento e voglia di fare. Quel che di solito accade è che le persone di maggior talento se ne vanno e gli altri cominciano a fare il minimo indispensabile, anziché impegnandosi per dare il loro massimo contributo. Questa va a danneggiare tutti, dai lavoratori, ai clienti, agli azionisti.
Seguendo buoni principi di project management possiamo assicurarci che i progetti vengano eseguiti con efficacia e regolarità, assicurando il risultato ogni volta.
Un project manager deve avere l’abilità di:
- Definire chiaramente un progetto e le sue ragioni d’essere, nonché il percorso di esecuzione.
- Valutare che il percorso di esecuzione sia fattibile e quali saranno i più probabili ostacoli. Deve saper valutare le tempistiche dei progetti e le risorse necessarie.
- Prevedere i problemi e valutare quanto influenzeranno sui costi e i tempi del progetto. Deve anche prevedere soluzioni, possibilmente anticipando gli ostacoli.
In sostanza, il project manager deve fare un calcolo oggettivo per prendere decisioni oggi che gli permettano di controllare il risultato che verrà domani, spingendo il progetto in maniera aggressiva in modo che nessuna potenzialità resti inutilizzata e nessuna energia sprecata.

Punti salienti:
  • Un project manager deve definire il progetto e assicurarsi che sia la squadra e che i dirigenti siano in accordo sull’obiettivo finale.
  • Deve pensare a come raggiungere il risultato desiderato. Considerando anche problemi e limitazioni.
  • Deve prevedere quali saranno le azioni necessarie e le loro tempistiche.
  • Il budget non deve essere fatto solo all’inizio, ma deve essere via via rivisto durante il progetto.
  • La comunicazione è di vitale importanza, sia con la squadra che con i dirigenti.
[Management] 
Sul MiniBook Data di uscita: 14 settembre 2022
Tempo di lettura: 15/20 minuti
Sul libro Lioncrest Publishing, 2019 - ISBN: 9781544501109
Tempo di lettura: 8 ore circa - Numero di pagine: 322
Aggiungi al carrello Prezzo € 5 Se hai già acquistato questo MiniBook, autenticati per scaricarlo

Potrebbe interessarti anche:

The Manager's Answer Book

Come gestire il personale e diventare un grande manager
The Manager's Answer Book di Barbara Mitchell e Cornelia Gamlem

Gestire il personale è una responsabilità che va oltre l’avere conoscenze tecniche nel campo di cui ti occupi, devi anche avere … »

Gestire il personale è una responsabilità che va oltre l’avere conoscenze tecniche nel campo di cui ti occupi, devi anche avere capacità manageriali e di gestione del personale che sono di natura completamente diversa. Come fare a gestire il personale e fare il tuo … »

[Management] 
Data di uscita: 21 aprile 2020
Aggiungi al carrello Prezzo € 5 Se hai già acquistato questo MiniBook, autenticati per scaricarlo
The No-Limits Entrerprise

Il potere del self-management
The No-Limits Entrerprise di Doug Kirkpatrick

Tutti noi ci autogestiamo autonomamente, in una forma di self-management, ma raramente ce ne accorgiamo. Decidiamo a cosa prestare attenzione e quali … »

Tutti noi ci autogestiamo autonomamente, in una forma di self-management, ma raramente ce ne accorgiamo. Decidiamo a cosa prestare attenzione e quali libri leggere. Decidiamo dove vivere, cosa indossare e cosa mangiare. Decidiamo quando lavorare, quando giocare, quando parlare e quando ascoltare … »

[Management]  [Start-up e gestione aziendale] 
Data di uscita: 13 maggio 2022
Aggiungi al carrello Prezzo € 5 Se hai già acquistato questo MiniBook, autenticati per scaricarlo